Zia Lidia Social Club- Maria per Roma

Ospite la regista, sceneggiatrice, attrice Karen Di Porto

SINOSSI DEL FILM:
La storia della giornata, dalle prime ore del mattino alla notte, di Maria, una donna confusa ma al contempo dinamica che insegue la sua carriera di attrice ma si perde nella frammentazione del quotidiano romano. Un quotidiano che ruota intorno a quella che sembra l’unica fonte di sostentamento della Città Eterna: il turismo. Vediamo Maria correre dalle prove in teatro ai check-in ai turisti e dai check-in ai provini in una frenesia che sfocerà in situazioni comiche ed estenuanti.
(FONTE COMING SOON)

Karen di Porto
Laureata in Giurisprudenza presso l’Università Sapienza di Roma, muove i primi passi nel mondo dello spettacolo formandosi con Francesca De Sapio e lavorando in teatro con la compagnia Mixò. Nel 2002 vince con “Shimessalinu” il premio Medusa per il miglior soggetto per commedia dal quale poi scrive la sceneggiatura per Palomar. Nel 2011 debutta dietro la macchina da presa con il cortometraggio “Nicolino” presentato al Museo Macro di Roma. Con il secondo corto, “Cesare”, ottiene numerosi premi (tra cui il Festival Arcipelago) ed è finalista ai Nastri d’argento. Nel 2016 presenta alla XI edizione della Festa del Cinema di Roma il suo primo lungometraggio “Maria per Roma”.

Regia, riprese e montaggio di Maurizio Venturiero
Animazioni e Grafica Gabriella De Crescenzo
Produzione video EdonèFilms
https://edonefilms.com/

LINK TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=QiDJxw_wQNQ

Annunci

Icaro – Trailer

Una volta era un documentario, poi è diventato un mockumentary, oggi è diventata una web doc series. Dopo ben 8 anni di lavoro, momenti di stallo e ripensamenti, vi proponiamo finalmente il primo Trailer.

Sinossi: In una realtà desolata, un sopravissuto di nome Icaro, ha trovato tanto materiale
su diversi supporti, di un gruppo di nome Guernica…
Questa è la sua ricostruizione della loro storia.
Il lavoro sui Guernica è alternato con momenti ricostruiti della vità di Icaro.

Regia: Maurizio Venturieroo
Grafica Video: Gabriella De Crescenzo
Montaggio: Maurizio Venturiero Pagero

E con Eraldh Richards nella parte di Icaro.

Guernica:
Tony D’Alessioo: Voce e cori
Goffredo De Prisco: Chitarra e tastiera
Diego Iannaccone: Basso
Enzo Scorzetozo: Batteria
Massimo Testa: Chitarra

Con la partecipazione speciale di Giuseppe Pavarese (attore e autore di Scatole, Il Dissacrario e Caso Petrolcinica)

Zia Lidia Social Club – Assalto al cielo

Ospiti Giuseppe Trepiccione (Montatore) e Francesco Massarelli (giornalista). Regia, riprese e montaggio di Maurizio Venturiero
Animazioni e Grafica Gabriella De Crescenzo
Produzione video EdonèFilms.

Link Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=B8p7F0KsV0U&feature=share

Nudi verso la Follia – Il discorso al Parco Lambro 1976 (Festival del proletariato giovanile):  https://www.youtube.com/watch?v=Dw2rR6RBGPY&t=230

sinossi: La parabola di quei ragazzi che animarono le lotte politiche extraparlamentari negli anni compresi tra il 1967 e il 1977 e che tra slanci e sogni, ma anche violenze e delitti, inseguirono l’idea della rivoluzione, tentando appunto l’ “Assalto al Cielo”

FeedBack – Mucky Fingers (puntata pilota)

Ormai sono passati mesi, ricordo che c’era un metro di neve a terra, da quando il buon Luca Di Leo, mi parlò di questa idea, un format televisivo, in stile Cucine da Incubo per le band emergenti. I Compagni di viaggio li abbiamo trovati subito in Massimo Testa e Giuseppe Relmi con La Mela di Odessa, e abbiamo completato la troupe tecnica con Vincenzo di Lorenzo (fonico) e Gabriella De Crescenzo (Grafica e Animazioni).
In pochi mesi abbiamo realizzato questa puntata pilota con gli altrettanto buoni Mucky Fingers che desideravano dei consigli sull’arrangiamento di un brano che a loro stava molto a cuore.
Abbiamo cercato per diversi mesi di vendere questo format alle TV e Web TV locali. Il format è piaciuto, ma nessuno ci ha voluto investire più di 50 euro e, come vedrete, con 50 euro non ci pulivamo nemmeno il deretano (anche perché i deretani a ballare erano 5 o 6).
In conclusione vi proponiamo la puntata pilota su youtube, sperando che sia di vostro gradimento.

P.S. Se avete il numero di Murdock… non si sa mai

Titolo Format: FEEDBACK
Genere: Reportage/Live/Game
Puntate: 10+
Durata: 20 min
Target: Giovanile
Paese: Italia
Autore: Di Leo/Venturiero
Produzione: Edonè Films Production

in collaborazione con La Mela di Odessa
https://www.facebook.com/meladiodessa/

con la partecipazione dei maestri: Massimo Testa e Giuseppe Relmi.

Sito Web: https://edonefilms.com/home-2/

E-mail: luca.dileo1988@gmail.com / tylerdudner@hotmail.it

http://www.meladiodessa.it/

Recapiti Telefonici:
Luca Di Leo: 3202176496
Maurizio Venturiero: 3487264093
La Mela di Odessa: Chiama Tel: +39 825 666928 Mobile: +39 335 1011582

Idea Format:
“Feedback” è un contest di musica emergente che, grazie alle maggiori piattaforme social, si tramuta in un gioco interattivo in cui gli utenti non sono più semplici spettatori, ma i giurati che decreteranno il vincitore finale.
Nell’arco di 10+ episodi di breve durata (20+ minuti), verranno presentate, all’interno di una sala prove, 10+ band/solisti emergenti con interviste e contributi video (videoclip, es.). I suddetti presenteranno un brano inedito scarno, non ancora ragionato nella sua interezza: in pratica, l’idea di un brano musicale.
Due o più maestri, esperti del settore, dopo aver ascoltato il brano inedito proposto, valuteranno e indirizzeranno, tramite feedback, gli artisti verso possibili soluzioni musicali. Seguiremo, dunque, l’evoluzione, l’arrangiamento del brano durante l’intera puntata.
In seguito alla pubblicazione del video sui canali ufficiali del contest, il potere passa tra le mani degli utenti che, a suon di “mi piace”, voteranno per la/le band preferite.
Ultimata la pubblicazione dei video, verrà stilata una classifica e verrà eletta la band vincitrice del contest che riceverà in premio una serata live retribuita in un locale della provincia di Avellino e la realizzazione di un videoclip live di un brano a loro scelta.

Special Guest: Mucky Fingers

I Mucky Fingers nascono alla fine del 2013 ad Avellino dalle ceneri del primissimo progetto nato tra i banchi di scuola da Marco (Voce, percussioni), Alessio (Chitarra), Giuseppe (basso).

Ad entrare nel progetto arriva Emilio alla batteria e a gennaio 2014 la band comincia finalmente ad esibirsi dal vivo tra Avellino e dintorni.

A settembre 2014 iniziano i lavori che porteranno il gruppo a scrivere una decina di brani inediti in lingua Inglese, nel frattempo l’attività live continua e Mattia sostituisce Alessio alla chitarra.

Nel 2016 la band si arricchisce di un synth per arricchire il sound delle loro canzoni e arrivano i primi live fuori casa a Caserta, Napoli e in provincia di Salerno e Avellino. Ad Aprile 2016 esce su youtube un video in presa diretta registrato da Enrico Coppola dove si possono ascoltare due brani inediti della band (why not? (spring illusion) e Andy).

Durante l’estate 2016 tra le varie date i Mucky Fingers nel corso dello STAY Music Festival di Avellino organizzato dal Forum dei Giovani aprono la serata dei SELTON, band brasiliana che calca i palchi di tutta Italia.

Dal 20 Febbraio è disponibile sui principali canali streaming (Spotify, Deezer,Bandcamp, Soundcloud) il Primo Ep della band dal titolo: “Stupid stories for common people”.

CONTATTI:
@muckyfingersbandmusic
marksant23@hotmail.it
https://www.youtube.com/channel/UCgRTZk8GVC5Qvzdvw6iDeFA

https://www.instagram.com/muckyfingersband/?hl=it
https://www.youtube.com/channel/UCgRTZk8GVC5Qvzdvw6iDeFA
spotify:artist:1t483Z75LShqROZmgqq0Mz

.link video —> https://www.youtube.com/watch?v=wtPhSZz5XKU

.Facebook page – > https://www.facebook.com/muckyfingersbandmusic/?ref=bookmarks

.Youtube page – > https://www.youtube.com/channel/UCgRTZk8GVC5Qvzdvw6iDeFA

. Instagram–>
https://www.instagram.com/muckyfingersband/

. Bandcamp https://muckyfingersband.bandcamp.com/album/stupid-stories-for-common-people?

. Soundcloud

. Spotify

.Deezer
http://www.deezer.com/album/15267363?utm_source=deezer&utm_content=album-15267363&utm_term=1388631064_1487588618&utm_medium=web

. Tim Music
http://www.timmusic.it/www/album/300759837

. Play me
http://www.playme.com/it/artist/mucky-fingers_b816f0bc495cd04f8d127d271754022f

. Google Play
https://play.google.com/store/music/artist/Mucky_Fingers?id=Apym3ic4klwfsgtmq44cwzaj7iq&hl=it

. Amazon Mp3

https://www.amazon.com/Mucky-Fingers-Stupid-Stories-Common/dp/B01N6Y0FYH/ref=sr_1_1?s=dmusic&ie=UTF8&qid=1487587139&sr=1-1-mp3-albums-bar-strip-0&keywords=Mucky+Fingers

Music Forward – Francesco Renna

Per la seconda puntata di Music Forward abbiamo intervistato il cantautore di Avellino Francesco Renna.

Francesco Renna, classe ’87, già due album all’attivo che sono finiti negli scaffali di alcune radio in America e Australia, dal 2011 ha iniziato il suo percorso artistico solista pubblicando Appunti dal blu, album autoprodotto e registrato negli studi Sound Design di Marco Ruggiero a Monteforte Irpino. Del 2013 il secondo album dal titolo Guidami Eshu – Live at Sound Design, da cui prende il nome il nuovo singolo del 2016 prodotto negli studi Monochrome Records da Luigi Nobile a Eboli.
Il nuovo album del cantautore irpino è atteso per il 2017 e verrà prodotto dall’etichetta TRB Rec.

Music Forward – Puntata 2
Produzione video EdonèFilms
Autore, Riprese, montaggio: Maurizio Venturiero
Grafica e animazione: Gabriella De Crescenzo
https://edonefilms.com/

Contatti di Francesco Renna
Canale youtube: https://www.youtube.com/user/francesc…
sito: www.francescorenna.it

Biografia

Francesco Renna was born in Avellino, a small town near Naples in the South of Italy, on January 5, 1987, and began playing guitar and harmonica at age 14, when he fell in love with his uncle’s Edoardo Bennato records. He started forming rock blues bands in high school, playing the repertoire of Eric Clapton and his own compositions.
In 2005 he moved to Bologna to attend Communication Studies at University. During his time there, Renna got totally involved with Acoustic Blues music, which was a significant change for his style. He picked up the fingerstyle technique from Bob Dylan and Piedmont guitarists like John Jackson. During his spare time, he played the clubs and street corners of Campania and Emilia Romagna.

After a short period in Perugia in 2010, Renna came back to his hometown, where he started a good live activity and produced his first solo album Appunti dal blu. The CD came out in September 2011, getting a good response from Italian and international radio stations and some local media attention.
The deluxe version of Appunti dal blu contains 11 tracks plus 3 bonus live recorded tracks with the band Nuits d’Octobre.

Renna followed it up with Guidami Eshu – Live at Sound Design in July 2013, a record that began to focus his style towards songwriting. The album was broadcasted in some radio stations of Italy, America and Australia.
In late 2013 Renna moved to Australia for one year, where he started playing a few shows in some clubs and street corners of Perth and Fremantle. There he duet with Mike de Velta, a fabulous Australian songwriter, and recorded some guitar tracks for Alfredo Malabello’s album Reflections.

New Renna’s single, a rearrangement of the previous album’s title track Guidami Eshu, was released January 2016, three years after his last publication. The artistic production of the song was entrusted to Luigi Nobile of Monochrome Records. The choice of this song was dictated by the need to create a music video with an intense and meaningful story, intended to represent Renna’s musical journey.
The digital release includes three tracks, one of which is an improvisation on piano played by Luis Di Gennaro.

Music Forward – Andrea Pinto

Music Forward – Puntata 0
Produzione video EdonèFilms
Autore, Riprese, montaggio: Maurizio Venturiero
Grafica e animazione: Gabriella De Crescenzo
https://edonefilms.com/

Andrea Pinto contatti:
canale youtube: https://www.youtube.com/channel/UC1-j…

Scene Contemporanee. Roma Cinema Fest 2012. Pronostici

Scene Contemporanee http://www.scenecontemporanee.it/
Roma Cinema Fest 2012. Pronostici
Pronostici della settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma 2012.
Vi riportiamo il link della sezione della rivista dedicata al Roma Cinema Fest 2012. http://www.scenecontemporanee.it/roma…

Video realizzato dai nostri inviati Franco Cappuccio, Fausto Vernazzani e Vincenzo De Divitiis.
Riprese e Montaggio di Maurizio Venturiero.
Grafica Video Gabriella De Crescenzo.