Preview Avanti Pop Castellarte – Taraf de Funiculàr Live @Tilt

I Taraf de Funiculàr cominciano a suonare insieme nel 1999: Osvaldo e Riccardo condividono la passione per la musica irlandese e per le musiche dei Balcani e, dopo aver viaggiato in alcune capitali Europee dove la musica sui mezzi pubblici è molto diffusa, decidono di esibirsi nei vagoni delle funicolari di Napoli, rompendone la monotonia e trasformandoli in piccole sale spettacolo a tempo ridotto, ricevendo apprezzamenti e sorrisi. Da qui il buffo nome (taraf in rumeno vuol dire musicisti)
Iniziano a suonare e a viaggiare esibendosi in locali, rassegne folk e festival di artisti di strada, in Campania, a Venezia, Lecce e dintorni, Bologna, Roma ( Caracalla’s Total Show #4 all’ Angelo Mai, Ombre Rosse, Risin’ Love..)
All’ estero in Transilvania, in Irlanda a Dublino, Cork e Galway, a Berlino e Postsdam, Francoforte (Museumsuferfest), Parigi, Amsterdam, Utrecht, Gent, Ioannina in Epiro.
Su RAI 3 si esibiscono nella trasmissione “Anche se” di Francesco Paolantoni con interventi musicali all’ interno
delle sei puntate del programma in onda nei mesi di gennaio e febbraio 2007 in seconda serata.

Riccardo Marconi: ha suonato e registrato con: La Mescla, Carlo D’angiò (N.C.C.P. e Musicanova), Pietra Montecorvino, Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli, Francesco Forni, Ilaria Graziano… Autore e performer per diversi spettacoli teatrali e di circo con la compagnia franco-spagnola Circo de la Sombra.

Osvaldo Costabile fonda nel 1996 il Pozzo di S.Patrizio e negli anni ha collaborato con La Mescla, Carlo D’Angiò (N.C.C.P. e Musicanova) e ha scritto ed eseguito musiche per teatro.

Cristiano Della Monica: ha suonato e registrato nei dischi di P.G.R., Meg, Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli,
La Mescla, Gatti Distratti Dalla Luce Negli Occhi. E’ inoltre musicista, compositore e performer con Circo de la Sombra, Circo Eia.

Castellarte si svolgerà dal 28 al 30 luglio prossimo, la XXIV edizione di una manifestazione nata proprio per valorizzare il Borgo di Capocastello, un tempo abbandonato e ora visitato ogni anno dagli oltre 50.000 visitatori che partecipano ogni anno a Castellarte.
http://www.castellarte.it/home/

Restate sintonizzati su EdonèFilms per ricevere continui aggiornamenti sul festival.

https://edonefilms.com/

https://www.facebook.com/EdoneFilms/

Riprese di Eraldh Richards e Maurizio Venturiero
Montaggio di Maurizio Venturiero
Grafica video Gabriella De Crescenzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...