“Per favore non dite niente” – Marco Ciriello a “Villani – Braccia rubate all’altra cultura”

 

Marco Ciriello presenta a “Villani – Braccia rubate all’altra cultura” il suo ultimo romanzo: “Per favore non dite niente”. Dialogano con lui Nicola Argenziano e Fabio Mingarelli.

Sinossi: Un allenatore è un uomo solo, per il suo ruolo e per la sua condizione. Per quanto sia amato, è di passaggio sulla panchina della sua squadra, straniero in casa.
Anche un marito che abbia perso il grande amore della sua vita a causa di una malattia è un uomo solo. Per quanto tutti cerchino di consolarlo, nessuno può davvero riuscirci.
Eppure, nonostante le inevitabili solitudini, tutti credono di poter sapere cosa si prova in entrambe le posizioni. Si sprecano parole per l’allenatore, sui giornali e al bar, sugli errori fatti e quelli che si faranno. Si sprecano parole per il vedovo dettate dalle circostanze e dal sentire comune.
A volte, invece, si dovrebbe soltanto accettare la condizione di solitudine altrui, e con essa la propria, e non dire niente.

Si ringraziano l’Assessorato alla Cultura del Comune di Avellino e tutti i partner che rendono possibile lo svolgimento degli eventi: le associazioni Libera Avellino e Koinè Art Lab, la libreria L’angolo delle Storie, i media partner LaTv.eu e Radio Cometa Rossa, il ristorante Don Matteo di Atripalda.

Riprese e Montaggio Maurizio Venturiero
Grafica video Gabriella De Crescenzo
Produzione Video EdonèFilms Production

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...